Dotazioni obbligatorie per il mare

Visto che si avvicina il campionato nazionale di Rosignano Solvay, ricordo l’elenco delle dotazioni obbligatorie per le regate al mare:

– Una batteria 12V con peso compreso fra i 9 kg e i 15 kg
– Un motore fuoribordo del peso minimo di 14 kg
– Un serbatoio con almeno 2 litri di carburante.
– Una mensola completa per il motore fuoribordo come fornita dal cantiere.
– Estintore di tipo e volume richiesto dall’Autorit√† Nazionale (1 kg
polvere)
– Bussola fissa (anche elettronica)
– Corno da nebbia
– Un remo o un paio di pagaie
– Carta nautica della regione frequentata
– Luci di via funzionanti
– Torcia elettrica stagna funzionante
– Un giubbotto di salvataggio omologato per ogni persona a bordo
– Dispositivo d’ormeggio comprendente come minimo: un’ ancora di 8 gg, 10 m
di catena in acciaio con maglia del diametro minimo di mm 6 e 25 mt di
cima non galleggiante del diametro minimo di 10mm.
– Tappi conici in legno tenero
– Attrezzi idonei a staccare e recidere le manovre fisse (tronchese)
– Cima di traino
– Salvagente a ferro di cavallo omologato con boa e sagola galleggiante.
– Cassetta di pronto soccorso
– Tre fuochi rossi automatici a mano
– Bugliolo da 10 litri
– Sassola
– Tormentina avente una superficie massima di 3,25 metri
– Tavole di legno per le cuccette di prua
– Il tambuccio deve essere tenuto a bordo

I cuscini si possono lasciare a casa, ma si deve comunque rispettare il peso minimo stabilito dal regolamento. Chi fosse al limite deve imbarcare una zavorra per compensare i cuscini.

Share